Il Comune di Benestare ripudia la guerra e riconosce nella Pace un valore ed un diritto fondamentale delle persone e dei popoli.

Contatti

 

Comune di Benestare
Piazza Dante 1
89030 Benestare RC

 

Tel 0964 68032
Codice Fiscale 81000530808

 

Orario al Pubblico

 

Tutti i giorni dalle 9:00 alle 11:00

Lunedi e Giovedi dalle 16:00 alle 17:00

UNIONE EUROPEA

UNIONE EUROPEA

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Sindaco


 foto

Avv. Domenico Mantegna


E-mail:
sindaco.benestare@asmepec.it

 

Orario di Ricevimento:

I Cittadini si ricevono sempre perché sono sovrani.

 

 

Domenico Mantegna è nato nel Luglio del 1981 ed è cresciuto a Benestare.

 

Fin da giovanissimo vive l’esperienza Scout, di cui si porterà dietro la passione, la solidarietà e lo spirito d’iniziativa e la voglia di “lasciare il mondo un pò migliore di come lo abbiamo trovato” (Baden Powell).

 

Questo impegno segna fortemente anche gli anni dell’adolescenza, al Liceo Scientifico “Zaleuco” di Locri, dove Domenico diventa rappresentante di classe e segue le attività di volontariato a favore dei più deboli, iscrivendosi all’organizzazione giovanile dei DS, la Sinistra Giovanile ed contemporaneamente fonda nel settembre del 1998, a Benestare, il Giornalino “ La Locomotiva” dove diviene successivamente anche direttore.

 

Dopo il diploma si trasferisce a Roma.

Gli anni da studente universitario della facoltà di Giurisprudenza presso “La Sapienza” sono stati determinanti per la crescita culturale e sociale e per la costruzione di una maggiore coscienza critica partecipando attivamente nel direttivo studentesco del Movimento Politico Studentesco Universitari “Fuori Sede” di Roma;

Domenico, pur lontano da casa, negli anni universitari rimane con il cuore e la mente sempre vicini alla sua Benestare, tanto da essere il fondatore dei comitati calabresi “per la difesa del territorio e dell’acqua pubblica”.

Appena laureatosi nonostante le diverse opportunità di lavoro a livello nazionale, decide di tornare nella sua Terra, a Benestare.

Divenuto un avvocato, inizia ad esercitare la professione e a proseguire l’impegno sociale e politico.

Infatti, nel giugno del 2009 si iscrive al Partito dei Comunisti Italiani, di cui per anni sarà il Segretario dell’intera zona della Locride.

In quegli anni si abilita  anche come Mediatore Civile professionista.

Domenico sposa Rosy nel Luglio del 2014, la quale subito dopo aver conseguito la specializzazione in “Farmacia Ospedaliera”, a Pavia si trasferisce in Calabria, e dal loro matrimonio nascono Giusy e Giulia.

 Domenico è anche un appassionato di pesca e di calcio, tifoso del Milan e della Reggina, coniugando la sua passione calcistica con l’amore per il territorio diviene segretario dell’ “AC Benestare Calcio” prima e successivamente Coopresidente dell’ “Associazione Sportiva Benestarnatilese” con la quale ha militato nei campionati di Promozione Calabrese.

 Domenico è socio-sostenitore sia dell’Associazione Emergency e della Fondazione Telethon.

 

L’impegno per Benestare, la carriera amministrativa.

A soli 28 anni è diventato Vicesindaco carica che ha ricoperto per due legislature.

Nel suo Comune vanta il record storico elettorale di preferenze, ben 276.

 

Da Gennaio 2016 è Componente della Commissione Nazionale Immigrazione e Politiche per l’Integrazione ANCI.

 

È stato candidato alla Camera dei Deputati a Febbraio 2018 nel collegio Locri-Gioia Tauro ottenendo 4157 voti che è risultata la percentuale più alta di Liberi e Uguali in Calabria e nel Comune di Benestare ha ottenuto proporzionalmente la percentuale più alta d’Italia.

 

Ha ricoperto vari incarichi di consulenza e supporto alla Regione Calabria, tra cui quello di Segreteria Tecnica come consulente legale del Dipartimento Urbanistico della Regione Calabria.

 

Dal 27 Maggio 2019 è Sindaco di Benestare.

Funzioni

Il Sindaco rappresenta il Comune ed è l'organo responsabile dell'amministrazione, sovrintende alle verifiche di risultato connesse al funzionamento dei servizi comunali, impartisce direttive al segretario comunale, al direttore, se nominato, e ai responsabili degli uffici in ordine agli indirizzi amministrativi e gestionali, Il sindaco esercita le funzioni attribuitegli dalle leggi, dallo Statuto, dai regolamenti e sovrintende all'espletamento delle funzioni statali o regionali attribuite al Comune. Egli ha inoltre competenza e poteri di indirizzo, di vigilanza delle strutture gestionali ed esecutive.

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.345 secondi
Powered by Asmenet Calabria